Dove Comprare Casa in Montagna: Quali Sono le Migliori Località Turistiche in Italia?

Che si tratti di vacanze, oppure di un investimento immobiliare, comprare casa in montagna può davvero essere la scelta che migliorerà la tua vita. Si parla sempre, forse molto spesso, di mare, soprattutto nell’ambito delle case per le vacanze.

Che dire però della montagna? Il nostro magnifico Paese ha tantissimo da offrire anche su questo livello ed è proprio di questo che parleremo oggi.

Sei in procinto di, oppure stai solo pensando di acquistare la casa dei tuoi sogni in montagna? Sei nel posto giusto, perché di seguito troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno per fare un buon affare e davvero acquistare la casa in montagna che fa al caso tuo.

Dove Comprare? 

Trattandosi di una penisola, l’Italia viene sempre celebrata per le sue splendide coste e spesso dimentichiamo, noi compresi, che in realtà il nostro splendido Paese ha da offrire anche bellissime montagne, da nord a sud, dove ci si può ritirare per una vacanza oppure passare i mesi estivi, vivendo anche a pochi chilometri dalla città.

Il primo punto di cui tenere considerazione, per te, è proprio questo: potrai infatti scegliere una casa in montagna non solo nelle località sciistiche più famose d’Italia, ma anche in autentici angoli di paradiso che davvero poco hanno da invidiare alle più blasonate località di montagna europee e mondiali.

Ci sono tantissimi posti tra i quali scegliere, con fasce di prezzo anche radicalmente diverse tra loro.

Val d’Aosta

La nostra ricerca per una casa in montagna da comprare parte dalla regione montana per eccellenza, la Val d’Aosta. Monte Bianco, Monte Rosa, Gran Paradiso: le montagne con la M maiuscola sono tutte da queste parti e non è un mistero che i veri appassionati della montagna facciano della Valle il loro luogo preferito.

Aosta

Il capoluogo, ovviamente, è il primo a venire in mente. Si tratta di una piccola cittadina montana. Situata al centro di una conca glaciale equidistante dal massiccio del Monte e sull’apertura delle prealpi del Canavese, questa città vanta una storia lunga millenni.

Attualmente si può considerare un esempio delle qualità positive legate alla “provincia” (dimensioni ridotte, benessere diffuso, servizi, integrazione), pur essendo a tutti gli effetti una città.

Dunque, scegliere Aosta per vivere e per investire, in funzione della sua posizione strategica, della storia che vanta e della natura che la circonda, è certamente una buona idea.

Courmayeur

Per chi vuole puntare in alto, anzi in altissimo. I prezzi partono da circa 10.000 euro al mq, per arrivare in alcuni casi e per immobili di particolare pregio anche a 15.000 euro.

Una somma che potrebbe non essere alla tua portata (sono davvero in pochissimi a poter anche soltanto pensare di acquistare una casa da queste parti), ma che dovresti tenere in debita considerazione se hai capitali da investire, perché nonostante la crisi immobiliare, da queste parti si continua, praticamente senza sosta, a rivalutare gli immobili.

Cervinia

Un’altra località dove i prezzi sono molto alti, adatti a chi può permettersi una casa in montagna in uno dei luoghi turistici (sia in estate che in inverno), è proprio questo paese, che sorge ai piedi del maestoso Cervino.

Anche in questo caso, la crisi immobiliare è stata percepita meno, poichè gente da tutto il mondo ama venire a divertirsi e svagarsi qui: se hai del capitale da investire, certamente potresti tenere d’occhio questa zona.

Gressonay

Una località decisamente più accessibile, che permette di portare a casa un immobile in montagna ad un terzo circa del prezzo della decisamente più cara Courmayeur.

I prezzi in questo caso partono da circa 4.000 euro al mq a salire, prezzi che sono sicuramente molto alti, ma che devono essere anche contestualizzati all’interno di una delle regioni più care del mondo per quanto riguarda l’acquisto di case montane.

La Thuile

Verso la Francia, perfetta per chi vuole pensare a sciare e fare escursioni. Un ottimo luogo anche per gli appassionati di bici, che vede inoltre i prezzi in forte discesa.

Si parte da 3.500 euro al mq, a salire. Media degli appartamenti in vendita da queste parti: 4000 euro al mq.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Piemonte

Ci spostiamo di poco verso sud e arriviamo in Piemonte, altra regione a fortissima vocazione montana. Anche da queste parti è possibile acquistare una casa in montagna che sia collocata in contesti di assoluto pregio e che permetta al tempo stesso di godersi l’abitazione durante tutto l’anno.

Se stai cercando un buon affare per comprare una casa in montagna, il Piemonte è sicuramente una delle regioni di cui tenere conto.

Sestriere

Si trova sullo snodo fondamentale tra Val Susa e Val Chisone. Impianti sciistici di assoluto livello, che hanno ospitato negli anni le più importanti competizioni sciistiche del mondo.

I prezzi al Sestriere sono più accessibili di quanto potresti pensare. Con 3.500 euro al mq di media potrai acquistare una bellissima casa di montagna.

Bardonecchia

Ancora più accessibile dal Sestriere, nonostante sia una località che ha davvero poco da invidiare alle altre che ti presento nel corso della guida.

I prezzi sono abbordabili, almeno rispetto alle località limitrofe e si parte da un minimo di 2.500 euro al mq, a salire a seconda del pregio.

Bardonecchia è, se vogliamo, la località per eccellenza della “Torino bene” visti i collegamenti con il capoluogo del Piemonte piuttosto agevoli sia via strada che a livello ferroviario.

La città è molto ambita dai torinesi non solo in inverno ma anche in estate quando tutti scappano dall’afa e dal caldo della città.

Oulx

Siamo nel cuore della Val di Susa Alta. Località scelta prettamente per la possibilità di escursioni nella regione dei laghi.

Il Parco Naturale a pochi passi e ricchezza di impianti sportivi di ogni genere rendono questa piccola località un sogno, dati anche i prezzi estremamente bassi se paragonati a quelli piemontesi: si riesce a comprare anche con 1.500 euro al mq, anche se i prezzi medi potrebbero essere leggermente più alti.

Macugnaga

Comprare una casa in montagna da queste parti vuol dire avere a distanza di cammino le migliori pareti (e le più alte) di tutta la catena alpina.

Possibilità di sciare, di fare snowboard, di fare arrampicate e addirittura scalate sul ghiaccio. I prezzi sono però più alti di Oulx: 2.500 euro per partire, fino a 3.500 euro al mq per gli immobili più belli.

Limone Piemonte

Un’altra località montana e turistica da considerare è Limone Piemonte, provincia di Cuneo.  Grazie alla presenza della ferrovia è stata, agli inizi del Novecento, una delle prime località sciistiche italiane.

In particolare, la frazione Limonetto è nota perchè costituisce un accesso al comprensorio sciistico della Riserva Bianca.

La zona richiama turisti sia d’estate che d’inverno per le numerose attività che vi si possono svolgere.

Prato Nevoso

Restiamo in provincia di Cuneo, e vediamo un’altra località sciistica, nei pressi di Mondovì.

Gli impianti si rivolgono perlopiù agli sportivi di media difficoltà e la stazione è posta in una zona soleggiata e calda. L’intraprendenza tuttavia, a partire dagli anni novanta la scarsità di precipitazioni nevose portò la stazione in uno stato di crisi, da cui si è tirata fuori grazie ad un’opera di ammodernamento degli impianti di risalita e un aumento del numero dei cannoni per la neve artificiale.

In ogni caso, negli ultimi anni vi è stata una forte richiesta di case per le vacanze che ha permesso di rinascere a questa zona, che ad oggi è un buon investimento.

Trentino Alto Adige

Ci spostiamo insieme in Trentino Alto Adige, una delle regioni montane più apprezzate del nostro Paese e che offre immobili per chi può e vuole investire soprattutto somme importanti.

In Trentino Alto Adige possiamo trovare diverse aree, tutte bellissime e che hanno tipicamente il pregio di poter offrire uno stile di vita adeguato durante tutto l’anno.

Le montagne del Trentino offrono infatti un livello di comodità piuttosto alto, soprattutto se paragonato a quello delle altre località, in quanto sono abitate non solo durante la stagione sciistica e nemmeno soltanto durante la stagione calda, dove potrebbe sembrare più che ragionevole ritirarsi verso località più temperate, per sfuggire alla calura estiva.

Vediamo le principali località.

Val Gardena

E’ la località più gettonata e i prezzi si sono mossi di conseguenza. I prezzi sono elevati, anche se sono in discesa (anche durante l’ultimo anno hanno perso più del 5%).

La Val Gardena permette di godersi la montagna a 360°: mountain bike, trekking ed escursioni in estate, possibilità di sciare durante l’inverno.

Quanto si spende? Di media 7.500 euro al metro quadro, cifra piuttosto alta, che segnala il fatto che la Val Gardena continua ad essere la località regina d’Italia.

Ortisei

Una delle località più famose della Val Gardena e una delle meglio servite. Un bellissimo borgo, dove si riversano i turisti sia in estate che in inverno.

Se ti piace l’idea di poter avere un immobile di proprietà di queste preparati a sborsare però almeno 6.000 euro al mq, con una media che supera tranquillamente i 7.000 euro al mq.

Pinzolo

Usciamo dalla costosissima Val Gardena alla ricerca di una sistemazione da acquistare che sia decisamente più economica.

Anche Pinzolo è dotata di strutture assolutamente di prima fascia, con prezzi che però partono da circa la metà di quelli della Val Gardena.

La media dei prezzi registrata durante l’ultimo è di 4.500 euro al mq.

Andalo

Splendido borgo sciistico in provincia di Trento. Splendidi impianti sportivi, terme, servizi di benessere importanti.

C’è anche uno dei palazzetti del ghiaccio più importanti d’Italia. I prezzi sono decisamente più bassi e partono dai 2.500 euro al mq circa, per una media che si aggira intorno ai 3.000 euro al mq.

Uno degli investimenti più interessanti, tenendo anche conto del fatto c’è davvero ampio margine di miglioramento per Andalo, sia a livello di attrattive, sia a livello di prezzi.

Madonna di Campiglio

La località sciistica più famosa di tutto il Trentino e tra le più conosciute del mondo. Oltre 60 km di piste, una montagna che è il fiore all’occhiello di tutto l’arco alpino e buen retiro della buona borghesia italiana.

Prezzi però assolutamente da capogiro, perché le medie sono tra le più alte d’Italia: 12.50 euro al metro quadro, una cifra che sicuramente non in molti possono permettersi.

Lombardia

La Lombardia sembrerà forse, soprattutto se non la conosci, una regione che ha meno da offrire se sei alla ricerca di un buon immobile in montagna. Ci sono in realtà diverse possibilità anche in questa regione, con prezzi che sono più bassi che in Trentino o Val d’Aosta.

Madesimo

Località montana e boschiva, che permette anche di esplorare in escursione la splendida Valchiavenna.

Si può fare mountain bike, tenendo conto anche del fatto che è in questa area che si trovano i migliori tracciati d’Italia.

Prezzi che partono dai 3.800 euro al mq a salire, per finire per gli immobili di livello anche sui 5.000 euro al mq.

Ponte di Legno

Un’altra località per te che ami la montagna e che vorresti viverla senza pregiudizi. Piste da sci, impianti di risalita, percorsi per il trekking.

Il posto ideale per le lunghe giornate in montagna e, possibilmente, anche per il trekking. Prezzi relativamente accessibili: 3.200 euro al mq.

Bormio

Ti piace sciare? Se i prezzi di Bormio fanno al caso tuo potresti interrompere la tua ricerca anche qui.

Siamo infatti in presenza di una località che non solo è tra le più fornite d’Italia, con ottimi collegamenti anche se tu volessi arrivare per un weekend, ma anche una quantità di piste da sci e snowboard che non ha rivali in Italia: sono infatti, nel momento in cui vi scriviamo, circa 170 km!

Bormio è inoltre una località che permette di dedicarsi a sport che non sono tipicamente montani: sono ottime anche le strutture per il golf e per il tennis. Prezzi? Intorno ai 4.000 euro al mq di media.

Veneto

Passiamo ad esaminare un’altra regione del nord Italia che ha da offrire le meravigliose Dolomiti Venete. Sì, il Veneto è famoso per la Laguna e per le sue città d’arte, ma anche le Alpi hanno molto da offrire.

Vediamo subito dove si potrebbe andare.

Cortina d’Ampezzo

Ecco una famosissima e rinomata località turistica invernale, caratterizzata da un fascino senza tempo. Tra dicembre e gennaio i turisti si riversano negli alberghi della città.

Anche d’estate, ovviamente, le montagne sono molto amate dai turisti amanti del trekking e del relax.

Tuttavia molta gente sceglie questa località anche per vivere, apprezzandone i paesaggi suggestivi che solo una casa sopra i 2.500 metri sul livello del mare può offrire.

Che tu voglia acquistare casa per te o per investimento, è certamente un luogo vivo e frizzante.

Misurina

Non distante da Cortina, troviamo questo luogo incantevole (frazione di Auronzo di Cadore) che vanta gli aspetti positivi di Cortina.

La località sorge sull’omonimo lago ed è circondata dalle Tre Cime di Lavaredo.

Nonostante le dimensioni ridotte, vi troviamo punti di interesse sportivo, paesaggistico, escursionistico e anche culturale, visto che ospita il museo della prima guerra mondiale.

Livinallongo del Col di Lana

Livinallongo del Col di Lana è un comune sparso in provincia di Belluno che fa parte del comprensorio della Ladinia.

In particolare, è nota la frazione Arabba, situata ai piedi del Passo Pordoi: questa frazione, infatti, rappresenta uno dei principali centri turistici invernali delle Dolomiti, ed è inserita in uno dei comprensori sciistici più grandi del mondo.

In estate, tuttavia, troviamo molti escursionisti, ciclisti e motociclisti. Quindi, come nel caso di cortina, potrebbe essere una zona molto viva dove comprare casa in montagna.

Caprino Veronese 

Questo paesino è in una posizione molto amata: situato a circa 36 chilometri da Verona, è anche posto ai piedi del Monte Baldo: molte delle sue frazioni si ergono sulle pendici a sud dello stesso.

Il monte Baldo permette ai turisti di sciare con uno sguardo sul Lago di Garda, e per questo è apprezzatissimo dai turisti.

Se vuoi comprare casa in montagna, questa zona non dovrebbe deluderti mai.

Friuli Venezia Giulia

Ed ecco la seconda regione italiana amata per le sue Dolomiti. Se vuoi acquistare casa in montagna, non puoi non pensare a questa destinazione.

Vediamo insieme i paesi e le frazioni più gettonate dai turisti (e non).

Tarvisio

Tarvisio è un comune italiano  più orientale della provincia ed il più esteso dellintera Regione. Vi troviamo alcuni importanti impianti sciistici e anche il Liceo per gli Sport Invernali.

Inoltre, vi troviamo il locale “Mercato”, da poco ristrutturato e visitato da turisti di tutta Europa.

Questo paese si trova nelle immediate vicinanze dell’Autostrada Alpe-Adria (A23)ed è vicino alla stazione ferroviaria Tarvisio Boscoverde, scalo internazionale in cui si incontrano il servizio ferroviario italiano, gestito da Rete Ferroviaria Italiana e quello austriaco, gestito dalle ÖBB.

Insomma, per chi cerca una casa in montagna che sia circondata dalla bellezza della natura ma anche comoda ai maggiori snodi autostradali e ferroviari, Tarvisio è una buona soluzione.

Sauris

Un altro comune sparso: Sauris. Si tratta del comune più alto della regione ed è un’isola linguistica germanofona.

Nonostante sia uno dei comuni più piccoli del Friuli, questo paesino è una apprezzata località turistica sia nella bella stagione che in quella invernale. E’ noto anche per la produzione di un prosciutto crudo rinomato, il Prosciutto di Sauris I.G.P., lo speck di Sauris e anche per una birra artigianale famosa, ovverosia la Zahre Beer.

Scopriamo l’Abruzzo

L’Abruzzo è la scelta migliore per chi viva nella parte centro-sud del nostro Paese. Regione splendida, che offre mare e montagna nel giro di 50 km e che ti permette di scegliere tra diverse località.

Si sta migliorando molto anche da queste parti per quanto riguarda gli impianti e le comodità e potrai in questo caso comprare una casa che, se queste saranno le direzioni prese da questa regione, potrebbe rivalutarsi in modo consistente nei prossimi anni.

Roccaraso

La località sciistica più conosciuta dell’Abruzzo (e anche la più cara).

I prezzi sono comunque molto più bassi di quelli che vi abbiamo proposto per le altre regioni: si parte da 2.000 euro al mq, somma sicuramente più che abbordabile e che ti consente di fare tutto quello che faresti nelle regioni del nord investendo un capitale molto più contenuto.

La provincia dell’Aquila

La montagna in Abruzzo non vuol dire soltanto Roccaraso, ma tante altre piccole località che ti permettono sia di sciare, sia di avere accesso alle ottime escursioni nel Parco Nazionale.

Pescasseroli, a valle, offre appartamenti e case indipendenti anche per 1.500 euro al mq. Stesso discorso per Ovindoli, che è solo marginalmente più cara della precedente.

Consigli per Acquistare Casa

Nel paragrafo successivo ti esprimo le mie opinioni generali, quanto all’acquisto da un punto di vista pratico trovi tantissimo materiale utile nella guida generale per l’acquisto della casa.

Le informazioni contenute in quell’articolo sono più che valide anche per la risoluzione di questo problema.

Conviene comprare casa in Montagna adesso?

Personalmente, non sono un fan dell’acquisto della prima casa e, a maggior ragione, trovo alquanto anacronistico comprare una seconda casa.

Considerando che il mondo è enorme, l’idea di passare le vacanze sempre nello stesso posto mi sembra un po’ riduttiva visto che oggi la mobilità è molto semplificata.

Se, poi, la mettiamo sul punto di vista puramente finanziario non cambia molto il discorso perché c’è da dire che in generale ritengo sia sempre sbagliato essere proprietari di beni che non ci portano attività ma che usiamo come consumo.

Ad ogni modo, anche la montagna ha seguito i trend italiani a livello di mercato: i prezzi sono scesi più lentamente anche se, trattandosi in grossa parte di abitazioni secondarie, non hanno ancora vissuto la ripresa che invece abbiamo cominciato a registrare nelle grandi città.

Valuta l’acquisto, a mio avviso, solo se la casa si trova in un luogo che già frequenti, che conosci bene e che potrebbe essere una base per farci un business basato sugli affitti brevi.

Se, invece, pensi che la casa sia un investimento io ti dico che semplicemente non è così: le ragioni le ho spiegate in questo articolo.

Se, invece, vivi in una delle località descritte potresti anche avviare un business con una barriera d’ingresso più bassa ma sicuramente interessante come quello dei subaffitti: ho scritto una guida approfondita sul tema, se ti interessa ti consiglio di leggerla.

Devi avere il giusto atteggiamento

Nella guida sugli investimenti immobiliari ho tirato giù due simulazioni concrete: sebbene la località turistica scelta in quella sede è situata sul mare, le considerazioni fatte non cambiano di molto.

Non esistono investimenti che sono vincenti o fallimentari a prescindere, esistono i processi organizzati bene o male che possono portare a risultati diversi.

Per effettuare investimenti immobiliari devi conoscere bene il territorio ed aver ben presente l’andamento del mercato: se ti interessa questa prospettiva, ti conviene partire da una località che frequenti per le vacanze piuttosto che avventurarti a caso: leggendo la guida su come comprare casa e visitando la sezione di Affari Miei dedicata agli investimenti immobiliari, poi, avrai molte nozioni in più per muoverti con serenità in questo mondo!

Al riguardo, prima di muoverti, potresti proprio organizzare qualche viaggio anche un po’ più lungo in cui mettere insieme relax e perlustrazione: ricorda sempre che maggiori sono le info di cui disponi e minori sono le possibilità di sbagliare.

Un grosso in bocca al lupo!


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO